Conte lascia l’Inter: amarezza e incertezza: chi prenderà il suo posto? Conte lascia l'Inter. Amarezza per la tifoseria nerazzurra che gradiva un'altra stagione con il mister, le ultimissime notizie

Clima di tensione in casa Inter per l’addio di Antonio Conte.

La stagione dei nerazzurri è stata a dir poco impeccabile, grazie anche all’operato del tecnico leccese che ha portato una grandissima vittoria in quel di Milano: lo Scudetto. Nonostante ciò, passano i giorni e il divorzio Conte – Inter è evidente. Ma qual è il motivo?

Tra le ragioni della separazione potrebbe esserci una visione differente tra il presidente Steven Zhang e il tecnico Antonio Conte. L’allenatore, difatti, non ha accettato il taglio dei costi decisi dal club sul piano della riduzione degli investimenti di Suning. Dunque, alla luce di quanto riportato in queste ultime ore, ci sarebbe una trattativa in corso con la società per definire la buonuscita, la quale dovrebbe ammontare a 13,5 milioni di euro. Una separazione consensuale oramai vicinissima.

Il giornalista sportivo Maurizio Pistocchi, su Twitter, scrive: “Conte non è stupido e sa che la situazione del calcio mondiale impone un ridimensionamento dei costi ma pensa che cedendo gli esuberi, non rinnovando i contratti in scadenza e lavorando sui giovani si possa fare una squadra competitiva”. 

I tifosi interisti sul web: “Conte in”

La tifoseria, sulla scia della separazione, ha tuonato il disaccordo dinanzi la sede principale nerazzurra. “Ridimensionare i campioni è solo da cogl…: mister, staff e giocatori non si toccano” e “Zhang prenditi le tue responsabilità o lascia la nostra città”: questo lo striscione della Curva Nord che ha fatto subito il giro del web.

Chi sarà adesso il nuovo allenatore dell’Inter?

L’allenatore che siederà la panchina dell’Inter – per ora – è incerto, ma in cima alla lista ci sono già dei favoriti, tra cui: Massimiliano Allegri. Nel frattempo, Tullio Tinti, l’agente di Simone Inzaghi, si è recato oggi nella sede dell’Inter. Non è escluso che il tecnico della Lazio potrebbe guidare l’Inter la prossima stagione. Ad appoggiare tale tesi è anche Gianluca Di Marzio, esperto di calciomercato, che scrive: “Per il dopo Conte, sondati sia Allegri (che sta trattando ingaggio con la Juventus) che Simone Inzaghi, contattato proprio oggi”.

Su Antonio Conte punterebbero Real Madrid e Tottenham, ma per lui il futuro è in bilico. È stata una scelta giusta salutare l’Inter?

PER TUTTE LE NEWS, CLICCA QUI

Tagged:

1 comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.